Escursioni nel Parco Naturale Alpe Veglia e Devero

La Val Divedro, una delle valli dell'Ossola, è contornata da vette che superano i 4000 mt di quota. Tra queste vette l’uomo ha creato strade e sentieri per collegare l’Italia alla Svizzera, il più famoso dei quali è il passo del Sempione.

I trekking in Val Divedro sono innumerevoli e soddisfano sia i camminatori alle prime armi, sia gli escursionisti più esperti, ci sono infatti itinerari di lunga percorrenza e traversate e anche sentieri adatti alle famiglie che amano la montagna.

Posta a sud-ovest della Val Formazza, segna il confine con il canton Vallese in Svizzera.

Nella Val Cairasca, una delle valli laterali, si trova la frazione di San Domenico, oggi nota località sciistica. Più a nord si trovano l’Alpe Veglia e l’Alpe Devero, dalle quali partono innumerevoli sentieri per camminatori, scialpinisti e amanti della MTB

L’Alpe Veglia è stato il primo parco naturale istituito in Italia. Nel 1995 è stato accorpato al Parco Naturale del Devero, istituito cinque anni prima.

In Val Divedro ancora oggi si trovano allevatori e produttori locali di formaggi e salumi, per la gioia degli escursionisti!

Scopri gli itinerari nel Parco Naturale Alpe Veglia e Devero